Come rimuovere un sito da Google


Ci sono diverse opzioni per impedire a Google di indicizzare il tuo sito web. Per risultati migliori è altamente raccomandato usarle tutte. Altrimenti il tuo sito potrebbe ancora apparire nei risultati di ricerca.

La prima opzione è un file robots.txt. In pratica quello che hai bisogno di fare è creare un file chiamato robots.txt con il seguente contenuto:

User-agent: *

Disallow: /

Quindi dovrai mettere questo file nella cartella root del tuo dominio. Questo file robots.txt dovrebbe impedire ai crawlers di indicizzare il tuo sito web. Nota comunque, che in questo caso Google indicizzerà comunque le pagine “linkate” da altri siti.

La seconda opzione è di configurare un meta tage “noindex”. Se il meta tag che hai per la pagina è "noindex" Google eliminerà completamente la pagina dai risultati di ricerca. Se la pagina/sito è al momento indicizzata, dovrebbe essere rimossa la prossima volta che Google cercherà di indicizzarla con il suo crawler.

La terza opzione è di usare Google Webmaster Tools. Ecco istruzioni passo passo per usarlo:

  1. Dovrai creare un account con Google Webmaster Tools.
  2. Fare il login al tuo account Google Webmaster Tools.
  3. Se l’account è nuovo, dovrai aggiungere il tuo sito.
  4. Clicca su “Aggiungi un sito”.
  5. Inserisci l’url del tuo sito e clicca “Continua
  6. Adesso devi accedere allo strumento di rimozione sito.
  7. Una volta che hai aperto lo strumento di rimozione sito, clicca su “Nuova Richiesta di Rimozione”.

6. Sulla pagina “Crea una nuova richiesta”, seleziona le opzioni che soddisfano la tua richiesta di rimozione, riempi i campi richiesti e clicca su “Invia Richiesta


Hai trovato utile quest'articolo?